tbd

Una mappa per il labirinto della Cattedrale

Iniziativa del progetto
Type of project
Year Project
Who is the initiative for?
scuola secondaria di primo grado (11-13 anni)
Denominazione della Struttura
Istituto Comprensivo Parini di Podenzano (PC)
Number of participants
80
City
Podenzano
Address
Via Piave 24
Rapporto con i curricoli scolastici
in ampliamento
Direzione educativa trasversale
E-mail
pcic81000n@istruzione.it
Partenariati
Museo della Cattedrale di Piacenza
Anno
2018/2019
Objectives of the project

1) Realizzeranno di una mappa interattiva del Museo della cattedrale di Piacenza a misura di bambino, per rendere i giovani utenti indipendenti nella visita; 2) sviluppare un percorso di visita adatto ad un pubblico giovane per il Museo della cattedrale di Piacenza Kronos; 3) conoscere la storia e l'arte locale, l'educazione al bello, alla tutela e alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale; 4) sviluppo: della creatività, dello spirito critico e di sintesi, della capacità organizzativa, dello sviluppo di competenze nelle nuove tecnologie, della capacità di lavorare in gruppo, della collaborazione tra compagni e dell'abilità di parlare in pubblico.

Duration of activity
year(s)
Space of activity
sale del museo/archivio
laboratorio scolastico (classe, atelier)
Conoscenze di base
Descrivere in breve le conoscenze di base
Visita guidata a Kronos;
individuazione dei punti/reperti salienti dei rispettivi livelli di approfondimento in una fase di ricerca.
Descrivere in breve l'approfondimento
Creazione di giochi per la conoscenza dei luoghi/reperti individuati;
realizzazione di un'icona del luogo/reperto.
Descrivere in breve la rielaborazione
Allestimento e la presentazione del percorso complessivo;
allestimento di un percorso per evidenziare i reperti presi in esame e come punto di accesso ai giochi attraverso dispositivi digitali.
Short description of the project
Il progetto nasce dall'incontro di due esigenze. Quella museale di sviluppare un percorso di visita adatto ai visitatori più giovani e quella scolastica di aprirsi al territorio. Kronos ogni anno è visitato da centinaia di alunni delle scuole piacentine, ma la fruizione avviene sempre tramite visita guidata: con la realizzazione di una mappa interattiva a misura di bambino si è voluto rendere ragazzi e bambini indipendenti nella visita, anche quando si recano al museo con la famiglia e non con l'insegnante, e coinvolgerli maggiormente nel percorso museale che si snoda come un labirinto attraverso lo scheletro della cattedrale "dalla terra al cielo", da 0 a 36 metri di altezza. Alla realizzazione del progetto hanno partecipato quindi gli alunni delle quattro prime della secondaria di primo grado dell'IC Parini (80 ragazze e ragazzi).
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
- Visita guidata a Kronos;
- suddivisione dei ragazzi in 20 gruppi di lavoro di 4 membri ciascuno in cui ad ogni gruppo é stata affidata una sala/spazio di Kronos di lavoro in una fase di ricerca e approfondimento per individuare i punti/reperti salienti.
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
- Creazione di giochi (indovinelli, ricerca di informazioni, puzzle, completamenti ecc. con vari media) per la conoscenza dei luoghi/reperti individuati.
- realizzazione di un'icona del luogo/reperto, riproduzione semplificata, da posizionare sulla mappa che sarà consegnata ai futuri giovani visitatori;
- allestimento di un percorso, posizionando QR-code, per evidenziare i reperti presi in esame e come punto di accesso ai giochi attraverso dispositivi digitali.
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
- Produzione di venti giochi e altrettante icone relative ai luoghi/reperti individuati;
- giochi digitalizzati ed abbinati ad un QR-code affisso nel punto corrispondente del percorso museale;
- icone scansionate e inserite digitalmente nella planimetria del museo riprodotta e plastificata.
Results of the project
1) Conoscenza del bene culturale;
2) sviluppo di consapevolezza e tenuta mnemonica molto maggiore rispetto a quelli riservati allo studio disciplinare.
3) realizzazione di una mappa interattiva del Museo della cattedrale di Piacenza a misura di bambino;
4) sviluppo: della creatività, dello spirito critico e di sintesi, della capacità organizzativa, dello sviluppo di competenze nelle nuove tecnologie, della capacità di lavorare in gruppo, della collaborazione tra compagni e dell'abilità di parlare in pubblico.
Indica quali sono le modalità che hanno garantito la fruizione del patrimonio
Presentazione del percorso alla Notte dei Musei in cui gli studenti si sono preparati come ciceroni per illustrare sinteticamente le opere da loro scelte ed approfondite, ed hanno presentato i giochi da loro preparati;
campagna promozionale svolta dal museo Kronos;
ricostruzione della loro esperienza a Kronos all'interno delle giornate della continuità primaria-secondaria, durante le quali le classi quinte della primaria dell'Istituto hanno fatto visita ai loro “colleghi” della secondaria, per dare uno sguardo sulla vita di uno studente delle “medie”.
Continuità del progetto negli anni
Dalla dirigenza ai genitori tutti si sono spesi per la realizzazione del progetto e gli alunni hanno chiesto di ripetere l'esperienza il prima possibile.
Materiali prodotti
multimediali - videogiochi
cartacei - cartelloni
Autore scheda
Marco Alberto Cozzi
giochi digitalizzati ad un QR-code