tbd

On the Move

Iniziativa del progetto
Year Project
Who is the initiative for?
scuola secondaria di primo grado (11-13 anni)
Denominazione della Struttura
Scuola Secondaria Statale di 1^ grado 'Viale della Resistenza'
Number of participants
60
City
Cesena
Address
via San Colombano 190
Rapporto con i curricoli scolastici
in ampliamento
Referente
Rocchi Serenella
Zoffoli Roberta
Angelotti Antonella
Direzione educativa trasversale
E-mail
fazignaroc@libero.it
Partenariati
Germania, Francia, Polonia, Spagna
Anno
2016/17
Numero insegnanti, operatori, educatori coinvolti
6
Objectives of the project

Far conoscere e approfondire il tema del pellegrinaggio di ieri e di oggi e la questione degli immigrati.

Duration of activity
quarterly
Space of activity
altro
Conoscenze di base
Descrivere in breve le conoscenze di base
I pellegrinaggi nel tempo e nello spazio. Le motivazioni che spingono allo spostamento. I pellegrinaggi medievali: le tre direttrici da e verso Canterbury, Santiago e nord della Germania. I movimenti odierni: migranti e rifugiati politici. I presupposti e le conseguenze di pellegrinaggi e migrazioni.
Descrivere in breve l'approfondimento
Ricerche sull'esperienza del pellegrinaggio nel passato e nel presente prima, durante e dopo la sua attuazione (ad esempio i luoghi di partenza, il cibo durante il viaggio, i sistemi per curarsi, i pericoli, i luoghi di sosta, il dispendio fisico, i percorsi, le motivazioni, l'equipaggiamento...). Le motivazioni culturali, sociali, politiche che portano agli spostamenti di oggi: il viaggio, l'accoglienza, la distribuzione sul territorio, l'integrazione.
Descrivere in breve la rielaborazione
Le tematiche sono state presentate e condivise nei workshop e poi riassunte nella rappresentazione teatrale il cui testo prevedeva l'analisi di tutte le sfaccettature legate al movimento delle persone nel tempo e nello spazio.
Short description of the project
L'attività teatrale 'On the Move' è parte di un progetto Erasmus+ dallo stesso titolo e il cui tema era 'il movimento' considerato in tutte le sue accezioni: nel tempo, nello spazio, per motivi spirituali, culturali, di lavoro, politici, sociali, civili e anche il movimento inteso come attività fisica. Il movimento come necessità/desiderio primario dell'uomo e di tutto ciò che questo comporta. Negli incontri delle delegazioni nei vari paesi europei si è approfondito uno di questi aspetti e in Italia sono stati trattati i pellegrinaggi di ieri e di oggi e la questione degli immigrati. Sono stati fatti laboratori, workshops, mostre, convegni all'interno della scuola e tutto è poi stato riassunto in una rappresentazione teatrale in cui il protagonista, Erasmus, introduceva al pubblico i pellegrini (Sigerico, Chaucer, Dante, un pellegrino medievale, uno moderno, pellegrini verso Santiago, verso Roma... uno studente universitario, un rifugiato politico...) e i loro accompagnatori. Le vicende erano arricchite con canti dal vivo, balli, video, e immagini esplicative di sottofondo e il coinvolgimento diretto del pubblico. L'attività era prevalentemente in lingua inglese, con qualche inserimento delle lingue dei paesi partners. I ragazzi hanno recitato in costume.
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
Scelta di testi, canzoni, musiche. Collaborazione nella stesura del testo teatrale e nella progettazione dei workshops propedeutici alla rappresentazione. Raccolta e studio di materiale informativo e ideazione di attività ludico/espressivo/esplicativo.
Activities carried out by the project representatives (teachers and / or museum / cultural educators)
Lezioni per spiegare gli obiettivi del progetto e le conoscenze necessarie alla sua attuazione. Creazione del testo teatrale. Ideazione, progettazione, e coordinamento della rappresentazione e dei workshops. Rapporti con i partner stranieri. Coinvolgimento di colleghi e famiglie.
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
Continue prove per la rappresentazione, memorizzazione del testo in lingua inglese. Creazione del setting, di oggetti necessari nei workshops. Approfondimenti cognitivi sulle tematiche da affrontare. Preparazione degli interventi nei convegni.
Activities carried out by the project representatives (teachers and / or museum / cultural educators)
Coordinamento prove di teatro e workshops. Contatti con colleghi, famiglie, esperti per musiche, materiali, costumi, apparecchiature, conferenze. Creazione del power point (con immagini e video) che accompagnava la rappresentazione. Continuo lavoro di miglioramento della pronuncia e della gestualità necessaria in scena.
Allestimento della scenografia e delle postazioni di workshps e convegni.
Activities carried out by users (students and / or museum audiences)
Accoglienza dei partners e gestione dei workshops. Partecipazione attiva ai convegni. Messa in atto della rappresentazione teatrale.
Activities carried out by the project representatives (teachers and / or museum / cultural educators)
Coordinamento e supervisione delle attività. Continua assistenza e direzione nel corso della rappresentazione. Fondamentale è stata l'opera di incoraggiamento dei ragazzi che si trovavano ad affrontare un compito così arduo. Collaborazione con i partner stranieri.
Results of the project
<p>Il progetto ha comportato un enorme sforzo ed impegno da parte di tutte le componenti che vi partecipavano, ma ha avuto ottimi risultati a vari livelli:</p>

<p>1) conoscenza delle tematiche affrontate</p>

<p>2) sviluppo delle competenze organizzative, espositive, di coordinamento</p>

<p>3) evidente miglioramento nell'espressione linguistica</p>

<p>4) acquisizione di una maggiore fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità</p>

<p>5) valorizzazione delle singole competenze</p>

<p>6) condivisione ed arricchimento di tematiche e conoscenze</p>

<p>7) miglioramento dei rapporti interpersonali e sviluppo del concetto di positiva complicità per il raggiungimento di un obiettivo comune</p>
Indica quali sono le modalità che hanno garantito la fruizione del patrimonio
E' stato creato un 'librone' in cartone le cui pagine di circa 1mt x 80 cm riportano gli approfondimenti interdisciplinari affrontati nell'esame dei pellegrinaggi.
Ci sono le riprese video della rappresentazione
Ci sono i power points che accompagnavano la rappresentazione.
Continuità del progetto negli anni
L'incontro tenutosi nella nostra scuola è stato il primo dei 5 previsti fra i vari partners. In quelli seguenti sono state approfondite altre tematiche legate al 'movimento', ad esempio le opportunità che offrono i vari paesi ai giovani che vogliono spostarsi, i problemi della convivenza e dell'integrazione e così via.
Materiali prodotti
audiovisivi - video
audiovisivi - fotografie
audiovisivi - audio
multimediali - ipertesti
multimediali - cd-rom
cartacei - cartelloni
cartacei - documentazioni
altro
partners, famiglie
Autore scheda
Rocchi Serenella
Attività di teatro
Attività a carattere fortemente interdisciplinare
valorizzazione delle competenze
L'attività è stata ripetura due volte nel corso dell'anno scolastico
scuola e teatro
costumi, oggettistica
E' stato creato un power point con slides, file audio e video, ma è davvero molto pesante (circa 100 slides)
oggettistica,