tbd

PASSEGGIARE IN UN QUADRO

Iniziativa del progetto
Anno Iniziativa
A chi è rivolta l’iniziativa
prima infanzia (0-5 anni)
Denominazione della Struttura
Scuola infanzia "Il girotondo"
Numero di partecipanti
25
Città
San Prospero (MO)
Indirizzo
Via Pace 29
Rapporto con i curricoli scolastici
in continuità
Direzione educativa trasversale
E-mail
zilibottipaola@gmail.com
Numero insegnanti, operatori, educatori coinvolti
2
Obiettivi del progetto
  •  Avvicinare i bambini all'arte
  • Attivare relazioni positive con i compagni e gli adulti, anche tenendo conto delle loro caratteristiche di genere

  • Sviluppare la cooperazione tra pari

  • Acquisire padronanza di alcuni concetti topologici (davanti , dietro, interno, esterno, destra sinistra...)

Durata dell’attività
mensile
Spazio dell’attività
laboratorio scolastico (classe, atelier)
Conoscenze di base
Approfondimento
Breve descrizione del progetto
La nostra proposta è incentrata sulla fruizione/stimolo di un’opera artistica e in particolare abbiamo preso riferimento da una celebre frase:
“Per anni” dice kandinskj “ho cercato di ottenere che gli spettatori passeggiassero nei miei quadri...”
Siamo partiti dal presupposto che ci sia un parallelismo tra la lettura di un paesaggio e la lettura di un’opera d’arte. Entrambi, infatti, sono la sintesi di informazioni spaziali, della conoscenza degli elementi presenti e delle loro funzioni, delle informazioni emotive che il paesaggio o l’opera d’arte ci suscitano. Punto di partenza per la lettura di un ambiente è quindi la conoscenza dei rapporti topologici (le nozioni di continuo/discontinuo, di apertura/chiusura, di interno/esterno, di frontiera, di pieno/vuoto), delle relazioni prospettiche (che implicano il concetto di punto di vista) e dello spazio euclideo.


Attività svolte dagli utenti (studenti e/o pubblici del museo)
Lettura del libro "piccola macchia". Visione di un dipinto di Kandinskij e brainstorming di gruppo sull'interpretazione dei vari elementi del dipinto
Attività svolte dagli utenti (studenti e/o pubblici del museo)
- Gioco di corrispondenza spaziale di alcuni elementi significativi del quadro su di una griglia con coordinate
- Laboratorio di costruzione su polistirolo della scenografia da appendere in sezione
- Attività di laboratorio con i genitori per dipingere una maglietta/travestimento con un particolare del quadro
Attività svolte dagli utenti (studenti e/o pubblici del museo)
Messa in scena del quadro vivente
Risultati del progetto
<p><font face="Verdana, sans-serif"><font face="Arial, sans-serif">I bambini hanno evidenziato le figure e i personaggi più significativi di un dipinto famoso in modo tale da scomporlo e portare il tutto in una prospettiva tridimensionale all'interno degli spazi della scuola.</font></font></p>
Materiali richiesti per l'attività
Materiali prodotti
cartacei - documentazioni
Autore scheda
zilibotti paola
Stato della scheda
Definitiva
VAM
Off